Lo spettacolo

Godetevi i grandi interpreti del Bologna Festival.

È eclettica, fantasiosa, imprevedibile, si esibisce a piedi nudi e dice che il suo primo maestro è stata la pioggia. Lui è un direttore d'orchestra ceco, che è stato direttore ospite principale dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia per sei mesi. Per entrambi, le opere nuove e sconosciute sono più emozionanti di quelle che hanno sentito mille volte. In questa occasione, però, Patricia Kopatchinskaja e Jakub Hrůša, insieme alla Chamber Orchestra of Europe, offrono un'interpretazione non convenzionale di due grandi classici.

Gift card