Trusted Shops badge
  • Johann Strauss
    Johann Strauss

Concerti nella Fortezza di Salisburgo: Capodanno con cena

Salisburgo, Fortezza di Salisburgo — Burgsaal

I posti migliori  Biglietto elettronico istantaneo Dona un Buono Regalo

Seleziona i biglietti

Totale
$ 107

Lo spettacolo

Festeggiate il Capodanno nello splendido Castello di Hohensalzburg con un concerto festoso.

Vivete una cena selezionata di 3 portate o una cena VIP o una cena VIP GOLDEN nella Fortezza di Hohensalzburg, famosa in tutto il mondo, sopra i tetti della città, nel ristorante panoramico e poi godetevi un concerto di Capodanno nella storica sala del castello intitolato "Ein musikalischer Spass" con l'Orchestra da Camera Mozart di Salisburgo. Dopo il concerto, la città di Mozart sarà ai vostri piedi di notte, rendendo la serata un'esperienza indimenticabile e un punto culminante della vostra visita a Salisburgo.

Questo concerto fa parte del "Best of Mozart Festungskonzert" (Concerto della Fortezza di Salisburgo), ampiamente considerato come una delle più importanti serie di musica da camera del mondo. Musicisti altamente qualificati e solisti riconosciuti a livello internazionale offrono eccellenti esecuzioni delle opere di W. A. Mozart e Strauss.

Il concerto offre non solo un'esperienza musicale di altissima qualità, ma anche la speciale atmosfera della Festung Hohensalzburg, antica di 900 anni. È il segno distintivo della "Città di Mozart" di Salisburgo e la vista della città e della campagna circostante dalla sala da concerto non ha paragoni.

Informazioni pratiche

Servizio speciale per voi:
Tavoli individuali per la cena nel ristorante panoramico!
Il vostro tavolo sarà assegnato in base al numero di persone prenotate.

Attenzione: nel ristorante panoramico è possibile pagare solo con carta (tranne Amex).

Incluso nel prezzo
Categoria 1:
- Funivia della fortezza (salita e discesa)
- Cena (bevande escluse)
- Concerto di Capodanno alla fortezza di Hohensalzburg (blocco laterale — posti numerati riga 1‐7)

Categoria 2:
- Funivia della Fortezza (salita e discesa)
- Cena nel ristorante panoramico (bevande escluse)
- Concerto di Capodanno alla Fortezza Hohensalzburg (blocco laterale — posti a libera scelta dalla fila 8)

VIP:
- Festungsbahn (Berg‐ und Talfahrt)
- Cena VIP (exkl. Getränke)
- Neujahrskonzert (Mittelblock — nummerierte Plätze Reihe Reihe 1‐3)
- Abendprogrammheft
- 1 Glas Sekt in der Konzertpause

Golden VIP (solo ore 18):
- Festungsbahn Berg‐ & Talfahrt
- Aperitivo VIP
- Cena VIP
- 1 Flaschetta 0,375 l Rot‐ oder Weißwein / 1 Flaschetta 0,33 l Mineralwasser / 1 Kaffee
- Orchesterkonzert (Mittelblock — nummerierte Plätze Reihe 1‐3)
- Abendprogrammheft
- 1 Glas Sekt in der Konzertpause

La sala concerto della Hohensalzburg Fortress (Fortezza Hohensalzburg) sfortunatamente non è accessibile per persone con mobilità limitata. I visitatori devono salire all'incirca 100 scalini per accedere alla Sala Dorata.

Cena


Categorie 1 e 2
Salzburger Jourgebäck con due diverse creme spalmabili
----
Consommé di manzo con canederli
----
Suprema di petto di pollo allevato a mais su riso alle verdure con salsa fruttata
----
Dessert di Mozart

Categoria VIP
Salzburger Jourgebäck con due diverse creme spalmabili
----
Zuppa di vino bianco con mandorle Marcona tostate
----
Costolette di manzo locale cotte in sous vide su purea di piselli e patate tartufate e "pomodoro di Roma" alla griglia
OPPURE
Trota dorata di Salisburgo "alla Müllerin" con patate al rosmarino
----
Gnocchetti di Salisburgo

Siamo lieti di servirvi un menu vegetariano su richiesta.
Vi preghiamo di esprimere questo desiderio al personale di servizio la sera stessa.

Programma

  • Wolfgang Amadeus Mozart – Brani selezionati
  • Antonín Dvořák – Selected works
  • Johannes Brahms – Selected works
  • Johann Strauss – Selected works
Il programma può essere soggetto a variazioni

Artisti

Orchestra: Mozart Kammerorchester Salzburg


Fortezza di Salisburgo

La fortezza di Hohensalzburg è il simbolo di Salisburgo e il più grande castello completamente conservato dell'Europa centrale. E 'stato costruito in cima alla collina di Festungsberg nel 1077 ad un'altezza di 506 m. La fortezza che non è mai stata conquistata, è stato restaurata alla fine del XIX secolo e divenne un'importante attrazione turistica con la costruzione della funicolare nel 1892. Un'altra possibilità di raggiungere la fortezza è salire a piedi e godere di una vista panoramica mozzafiato che si apre dalla collina. Le attrazioni principali all'interno della fortezza sono la Golden Hall, la Golden Chamber e la Camera da letto con decorazioni medievali, sculture in legno gotiche, stucchi, arazzi e dipinti decorati. Inoltre, il Festung Hohensalzburg è un luogo da favola per i concerti di musica classica che sono famosi in tutta Europa.

Wolfgang Amadeus Mozart

Wolfgang Amadeus Mozart fu un influente e talentuoso compositore austriaco della fine del XVIII secolo. Infatti, nacque il 27 gennaio 1756 a Salisburgo e dimostrò una prodigiosa affinità con il mondo della musica classica fin da bambino. Dall'età di cinque anni compose più di 600 opere come concerti, sinfonie e opere liriche. Influenzò molti altri compositori come Ludwig van Beethoven che scrisse: "i posteri non vedranno più un tale talento tra 100 anni". Durante la sua visita a Vienna, decise di rimanere nella capitale come un'opportunità per raggiungere un grande successo. Tuttavia, la sicurezza finanziaria non venne raggiunta e morì misteriosamente a Vienna alla giovane età di 35 anni .

Johannes Brahms

Johannes Brahms è stato un compositore e pianista tedesco del XIX secolo che ha influenzato la musica del periodo romantico. Ha composto per voce, pianoforte, orchestra sinfonica, ensemble da camera e coro. Infatti, la sua reputazione come compositore lo raggruppò con Beethoven e Bach come una delle tre B della musica, in altre parole una delle più grandi figure della musica classica. Brahms lavorò infatti con interpreti di spicco come Clara Schumann e Joseph Joachim. Come risultato, molte delle sue opere divennero punti di riferimento del repertorio moderno per il loro perfezionismo senza compromessi.

Antonín Dvořák

Antonin Dvorak è considerato uno dei Cechi più noti e più importanti del mondo, poiché il suo lavoro musicale ha ottenuto il riconoscimento internazionale già nel corso della sua carriera. Era nato nel 1841 in un piccolo villaggio ceco in una famiglia di macellai. All'età di 6 anni, Dvorak iniziò a prendere lezioni di violino e divenne subito evidente che il ragazzo aveva un talento musicale eccezionale. Nel corso della sua vita, ha imparato a padroneggiare il pianoforte e l'organo, oltre a lavorare contemporaneamente in un mattatoio. Dopo aver compiuto 16 anni, Dvorak è stato ammesso alla Scuola di Organo di Praga che ha formato i futuri compositori professionisti. Dopo la laurea, rimase a Praga, si unì all'orchestra di Karel Komzak e iniziò a comporre attivamente la sua musica. Tuttavia, ha lottato per sbarcare il lunario e ha sempre dovuto lavorare a fianco, suonando musica nelle chiese e dando lezioni private di musica. Infine, il 1874 divenne un punto di svolta nella sua vita quando vinse una borsa di studio di un premio austriaco per i suoi 15 lavori presentati. Questo gli permise di lasciare l'orchestra e di dedicarsi completamente alla composizione. Durante questo periodo scrisse le sue Danze slave, i Duetti di Moravia e il Concerto per violino, che gli procurarono un grande successo. Nel 1892 fu invitato a insegnare al Conservatorio Nazionale di New York, dove rimase fino al 1895 prima di tornare a casa. Iniziò ad insegnare al Conservatorio di Praga e successivamente ne divenne direttore. Fino alla sua morte, nel 1904, era stato un compositore di successo e molto amato, sia in patria che nel mondo intero.

Johann Strauss

Johann Strauss Jr., noto anche come il re del valzer, è il più famoso compositore austriaco di musica da ballo e operette. Nacque nel 1825 nella periferia di Vienna. Anche se suo padre, Johann Strauss I, era un rispettato compositore, si opponeva totalmente alla secessione del figlio per dedicare la sua vita alla musica e voleva che lui diventasse un banchiere. Pertanto, il ragazzo dovette imparare a suonare il violino letteralmente in segreto. Il suo tutore, Franz Amon, era in realtà il primo violinista dell'orchestra paterna. Nel frattempo, il giovane Strauss andò al politecnico su richiesta del padre. Nel 1844 Johann Strauss Jr. formò la sua piccola orchestra che si esibiva in diversi casinò e ristoranti. Ma suo padre, essendo molto influente sulla scena musicale locale, fece molti sforzi per impedire all'orchestra del figlio di suonare in luoghi ed eventi popolari. Tuttavia, questo non poté impedire al giovane Strauss di diventare un fenomeno di successo in Austria. Dopo la morte del padre, Strauss unificò le due orchestre e iniziò a girare l'Austria e i paesi vicini. Lui e i suoi fratelli più piccoli, che erano anche compositori, si rifugiarono nella notorietà grazie alla loro musica da ballo che allora suonava così moderna e innovativa. Johann Strauss si recò anche negli Stati Uniti, dove batté il disco dirigendo un'orchestra di 1000 persone. Fino alla sua morte, nel 1899, Strauss fu molto popolare grazie alla sua musica leggera e vivace, piena di beatitudine, gioia di vivere e divertimento. Le sue opere celebrano la bellezza della natura, l'arrugginire dell'acqua, lo sgorgare del vento e il fruscio delle foglie degli alberi.

Indirizzo

Fortezza di Salisburgo, Mönchsberg 34, Salisburgo, Austria — Google Maps

Gift card