Carmen di Bizet al Teatro Aurora, Firenze‐Scandicci

Firenze, Cinema Teatro Aurora — Main Hall

Libera scelta dei posti  Biglietto elettronico istantaneo Dona un Buono Regalo

Seleziona i biglietti

Totale
27

Lo spettacolo

Vivete l'opera come mai prima d'ora in questa sorprendente rappresentazione del capolavoro di Bizet al notevole Cinema Teatro Aurora di Firenze‐Scandicci.

Carmen dichiara che ogni uomo che ama deve stare attento. Ma nemmeno lei è preparata a ciò che accade quando decide di sedurre Don José, un caporale dell'esercito che all'inizio sembra disinteressato al suo fascino.
Don José abbandona presto la sua amante Micaëla e il suo lavoro nell'esercito per Carmen e si unisce a lei e ai suoi amici contrabbandieri in montagna. Ma Carmen si stanca presto della possessività di Don José. Quando lei dà le sue attenzioni all'affascinante toreador Escamillo, la gelosia di Don José esplode in violenza.

Georges Bizet


Georges Bizet ha dedicato la sua vita relativamente breve di 36 anni al teatro musicale. L'opera Carmen, perla della sua opera, è ancora oggi una delle opere più rappresentate al mondo. Nacque nel 1838 in una famiglia istruita musicalmente — suo padre era un insegnante di canto e sua madre una pianista professionista. All'età di 4 anni, il giovane George sapeva già leggere le note e suonare il pianoforte, e sei anni dopo si iscrisse al Conservatorio di Parigi. Terminati gli studi, Bizet vinse il prestigioso Prix de Rome per la sua cantata Clovis et Clotilde, che gli permise di lavorare esclusivamente alle sue composizioni per cinque anni. Trascorse quattro anni piuttosto spensierati in Italia dal 1857 al 1860 dove viaggiò, compose e sviluppò il suo talento. Dopo il suo ritorno a Parigi, affrontò delle lotte e trovò molto difficile ottenere il riconoscimento della sua musica. Per guadagnarsi da vivere, dava lezioni private, componeva musica leggera di intrattenimento e faceva arrangiamenti di opere pianistiche di altri compositori. In effetti, avrebbe potuto facilmente diventare un pianista di successo, dato che era un virtuoso del pianoforte e una volta impressionò Franz Liszt stesso con l'esecuzione di una delle sue composizioni per pianoforte. Ma Georges Bizet non cercò un modo per fare soldi facili e fu irremovibile sulla sua intenzione di comporre solo musica.

Nel 1872 scrisse due opere, Djamileh e L'Arlesienne, che furono accolte molto freddamente ma oggi sono considerate una rappresentazione della maturità artistica di Bizet. Poco prima della sua morte, nel 1875, Carmen andò in scena per la prima volta all'Opera Comique, ma il verdetto del pubblico fu piuttosto negativo. Non avendo mai assistito all'acclamazione del pubblico durante la sua vita, George Bizet è oggi uno dei più famosi compositori d'opera della storia.

Informazioni pratiche

Posti a sedere liberi nelle file 4‐6 con la vista migliore.

Per entrare nel locale, tutti gli ospiti devono mostrare il Green Pass.

Programma

  • Bizet, Georges – Carmen
Il programma può essere soggetto a variazioni

Cast/Produzione

Carmen — Alessandra Masini
Don José — Vladimir Reutov
Escamillo — Franco Rossi
Micaela — Lucia Conte
Morales — Ricardo Crampton
Zuniga — Max Medero
Mercedes — Cinzia Borsotti
Frasquita — Veronica Senserini
Remendado — Claudio Giovani
Concertmaster — Domenico Camera
Ensemble il Contrappunto
Director — Franz Moser
Costume Designer — Sara Bianchi
Chorus & Opera Company Florence

Indirizzo

Cinema Teatro Aurora, Via S. Bartolo in Tuto, 1, Firenze, Italia — Google Maps

Gift card