Vienna, Austria

Il Palazzo di Schönbrunn (Schloss Schönbrunn) si trova a Vienna ed è stato la sede della casa imperiale d'Asburgo dal 1730 al 1918. Il palazzo di Schönbrunn è un po' il simbolo della grande Vienna imperiale.
All'interno del palazzo si distinguono per raffinatezza degli arredi la Gran Galleria, la Sala degli Specchi, la Sala di Elisabetta, nelle quali dominano gli stucchi bianco e oro in gusto rococò.

Altro elemento importante de palazzo è l'ampio e variegato parco del palazzo in stile barocco alla francese, fu progettato da Nicolaus Jadot e Adrian von Steckhoven sotto Maria Teresa. Alla sommità del parco, nel suo punto più alto e più estremo rispetto al palazzo, sorge la Gloriette, in stile neoclassico: un tempo salone da pranzo, oggi è un suggestivo punto panoramico per ammirare in una veduta d'insieme la struttura di Schönbrunn e la città di Vienna. Accanto alle rovine si trova la fonte che dà il nome al palazzo (Schönbrunn vuol dire infatti 'bella fontana').

Già dal XVI secolo il palazzo ha fornito ambientazioni per opere teatrali, ma non vi era un vero e proprio edificio permanente apposito, finché l'Imperatrice Maria Teresa commissionò a Nikolaus Pacassi la costruzione del Teatro di Corte.

Indirizzo

, Schönbrunner Schlossstraße 47, 1130 Vienna, Austria, Google Maps

Non ci sono date disponibili per il concerto selezionato.

Gift card