classictic.com 4.6 1 5 1858

Cercare un evento

Eventi dal gio, 03. set 2015 - sab, 03. ott 2015

Risultati

  • Cena & Salzburger Festungskonzert

    Cena & Salzburger Festungskonzert

    gio, 03. set 2015, 18:00

    Festung Hohensalzburg
    Austria, Salisburgo

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:00
    • Concerto Classico
    • Evento con cena

    Assaporate una romantica cena a lume di candela seguita da un concerto con musiche di Mozart.

    INFO & BIGLIETTI

    Cena & Salzburger Festungskonzert La Fortezza di Hohensalzburg, costruita nel 1077 dall'arcivescovo Gebhard, è la più grande fortezza interamente conservata in Europa centrale. I suoi interni sono finemente decorati: complessi intarsi su legno in stile gotico e dipinti ornamenali decorano la Sala Dorata e la Camera Dorata.

    La fortezza è oggi aperta al pubblico tutto l'anno e artisti da tutto il mondo si incontrano qui per i corsi dell'Accademia Internazionale Estiva.
    Festung Hohensalzburg Mönchsberg 34 Salisburgo 5010 Austria
  • Concerto e cena al Palazzo di Salisburgo

    Concerto e cena al Palazzo di Salisburgo

    gio, 03. set 2015, 18:00

    Schloss Mirabell
    Austria, Salisburgo

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:00
    • Concerto Classico
    • Evento con cena
    • Musica da camera

    La piu' bella musica classica nella Sala di Marmo. Prima, un esclusivo menù al Mirabell Sheraton.

    INFO & BIGLIETTI

    Concerto e cena al Palazzo di Salisburgo Nel 1606 il principe arcivescovo Wolf Dietrich von Raitenau fece costruire un palazzo, chiamato Altenau, costruito all'esterno delle mura cittadine in onore della figlia Salome Alt. Il nome attuale del palazzo è dovuto al suo successore, Markus Sittikus (1612-19), che rinominò il palazzo Mirabell dopo la morte di Wolf Dietrich, costretto ad abdicare nel 1612 e tenuto prigioniero nella fortezza Hohensalzburg. Il palazzo e i giardini sono stati annessi alla città grazie al principe arcivescovo Paris Graf von Lodron (1619-53), da sempre affezzionato al palazzo, dove vi morì.

    Il palazzo è stato gravemente danneggiato dal devastante incendio che divampò nella città il 30 aprile 1818; gli affreschi di Johann Michael Rottmayr e Gaetano Fanti andarono perduti tra tanti altri tesori. Fortunatamente la sala e la scalinata di marmo che introduce al palazzo ne sono uscite indenni.

    La sala di marmo (Marmorsaal), una volta la sala cerimoniale dei principi arcivescovi, è una delle più belle sale matrimoniali di tutto il mondo. Leopold Mozart e i suoi figli Wolfgang e Nannerl hanno suonato qui, anche se avrebbero preferito accompagnare cerimonie ufficiali piuttosto che matrimoni. La Sala di marmo è anche un luogo d'eccezione per feste, cerimonie e suggestivi concerti, e sede ufficiale dei concerti del Palazzo di Salisburgo.

    Durante la sua lunga storia il Palazzo Mirabell ha ospitato molti personaggi illustri. Il principe Otto di Baviera, futuro Re di Grecia, nacque qui il 1°luglio 1815 durante il breve periodo in cui Salisburgo fu annesso alla Baviera. L'anno successivo Salisburgo tornò sotto il regno austriaco e il Palazzo Mirabell divenne la residenza estiva dell'imperatore. Per dodici anni, dal 1851 al 1863, l'arcivescovo cardinale Maximilian Josef von Tarnóczy abitò nel palazzo. Il leggendario padre cappuccino Joachim Haspinger, compagno leale e commilitone del famoso Andreas Hofer che combattè per la libertà dei Tirolesi, fu ospite dell'imperatore al palazzo dal 4 settembre 1854 al 12 gennaio 1858. Anche lui morì qui e vi è ricordato attraverso una tavola commemorativa nel cortile del palazzo. Oggi il palazzo è la sede dell'ufficio del sindaco e del consiglio comunale di Salisburgo.
    Schloss Mirabell Mirabellplatz 4 Salisburgo A-5020 Austria
  • Concerto d'organo

    Concerto d'organo

    gio, 03. set 2015, 18:00

    St. Salvator Church (Charles Bridge)
    Repubblica Ceca, Praga

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:00
    • Concerto Classico
    • Concerto d'organo

    Grandi solisti interpretano brani di J.S.Bach, A.Dvořák, F.Schubert, e altri compositori a Praga!

    INFO & BIGLIETTI

    Concerto d'organo La Chiesa di S. Salvatore è una chiesa ristrutturata del 17. secolo nel cuore di Praga.
    St. Salvator Church (Charles Bridge) Křižovnické náměstí Praga 11000 Repubblica Ceca
  • Concerti da Camera nella Chiesa di Sant'Adalberto

    Concerti da Camera nella Chiesa di Sant'Adalberto

    gio, 03. set 2015, 18:00

    Church of St. Adalbert
    Polonia, Cracovia

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:00
    • Concerto Classico
    • Musica da camera

    Ascoltate dei musicisti di talento esibirsi nell'intima atmosfera della chiesa di Sant'Adalberto.

    INFO & BIGLIETTI

    Concerti da Camera nella Chiesa di Sant'Adalberto The Church of St. Adalbert (St. Wojciech), located on the Main Market Square in Krakow's Old Town, is one of the oldest stone churches in Poland.

    Partially reconstructed in the Baroque style between 1611-1618, the church's almost 1000-year-old history goes back to the beginning of the Polish Romanesque architecture of the early Middle Ages. Throughout the early history of Kraków the Church of St. Wojciech was a place of worship first visited by merchants travelling from across Europe. It was a place where citizens and nobility used to meet.
    Church of St. Adalbert Main Square Cracovia 31-042 Polonia
  • Residenzorchestra

    Residenzorchestra

    gio, 03. set 2015, 18:30

    Palais Auersperg
    Austria, Vienna

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:30
    • Concerto Classico

    Fate un viaggio nei tempi della Vienna imperiale con i suoi costumi rococò e Biedermeier.

    INFO & BIGLIETTI

    Residenzorchestra Nella dimora dei Rofrano i soldi non erano un problema. Tutto era della più alta qualità - in particolare la musica. Il palazzo stesso era infatti, per dirlo con le parole dei uno di suoi visitatori, 'una delle corde più belle della sinfonia di Vienna'. Poiché tale visitatore altri non era che il grande Robert Stolz, bisogna ammettere che l'opinione veniva da un giudice competente. La musica è sempre stata il perno del palazzo, già molto prima che Richard Strauss scrivesse la sua opera in cui l'eroe era un Rofrano. Nel 1760, ad esempio, il maresciallo imperiale Principe Giuseppe Federico Guglielmo di Sassonia-Hildburghausen vi si trasferì come inquilino. Egli era un esperto e amante di musica, con una grande sensibilità e un buon gusto infallibile, e ingaggiò niente meno che Christoph Willibald Gluck come direttore d'orchestra nella sua famosa casa di concerti. Quello fu senza dubbio il momento più brillante nella storia musicale del palazzo, ma non certamente l'unico. Nel marzo del 1786, fu il luogo di una esecuzione privata dell'opera di Mozart 'Idomeneo'. Il gruppo dell'evento era composto esclusivamente da membri dell'alta società viennese, comprendendo nomi famosi come il Barone Pilini e il conte Hatzfeld. Mozart, il quale modificò le parti vocali per 'adattarle alle corde vocali' di tali prestigiosi interpreti, compose una speciale 'scena con rondo' con assolo di violino per quest'occasione. Un'altra figura famosa della nobiltà di Vienna prese parte ad una performance amatoriale nel palazzo: il principe ereditario Rudolf, quattro anni prima della sua tragica scomparsa. A quel tempo il palazzo era già stato acquisito dal Principe Auersperg, al quale il palazzo deve ancora oggi il nome. Anche la strada in cui l'edificio si trova si chiama Auerspergstrasse, in onore del Principe Rodolfo degli Auersperg, primo ministro dell'Austria per otto anni. Durante la proprietà degli Auersperg, il palazzo diviene un centro per l'alta società, lo sfondo di feste sfavillanti e di serate di gala. È qui ad esempio che una nipote del Re Gustavo Adolfo di Svezia si è unita in matrimonio al Re Alberto di Sassonia. E tre anni dopo, nell'ottobre 1856, vi si tenne un ballo a cui parteciparono il 26enne Imperatore Francesco Giuseppe, sua moglie Elisabetta e tutti i membri della famiglia imperiale.
    Palais Auersperg Auerspergstrasse 1 Vienna A-1080 Austria
  • Musica nella Roma del Bernini

    Musica nella Roma del Bernini

    gio, 03. set 2015, 18:30

    Sant’Agnese in Agone
    Italia, Roma

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:30
    • Concerto Classico
    • Musica da camera
    • Musica barocca

    Un incontro entusiasmante di musica, arte e architettura nel cuore della Roma barocca.

    INFO & BIGLIETTI

    Musica nella Roma del Bernini La chiesa fu costriuita nel 17. secolo ed è considerata uno dei gioielli dell'architettura del periodo barocco.
    Sant’Agnese in Agone Piazza Navona Roma 00186 Italia
  • Musica nella Roma del Bernini con una cena romana tradizionale

    Musica nella Roma del Bernini con una cena romana tradizionale

    gio, 03. set 2015, 18:30

    Sant’Agnese in Agone
    Italia, Roma

    In vendita fino al: 03. set 2015, 15:30
    • Evento con cena
    • Musica da camera
    • Musica barocca

    Musica, Arte e Cibo: una serata indimenticabile.

    INFO & BIGLIETTI

    Musica nella Roma del Bernini con una cena romana tradizionale La chiesa fu costriuita nel 17. secolo ed è considerata uno dei gioielli dell'architettura del periodo barocco.
    Sant’Agnese in Agone Piazza Navona Roma 00186 Italia
  • Alleluia! Il Meglio di Classica, Pop & Musical a Praga

    Alleluia! Il Meglio di Classica, Pop & Musical a Praga

    gio, 03. set 2015, 19:00

    Spanish Synagogue
    Repubblica Ceca, Praga

    In vendita fino al: 03. set 2015, 16:00
    • Concerto Classico
    • Operetta/Musical

    Il Czech Collegium esegue un programma vario, con soprano e tromba solisti.

    INFO & BIGLIETTI

    Alleluia! Il Meglio di Classica, Pop & Musical a Praga Il più antico edificio ebreo di Praga è la Sinagoga Spagnola. Fu costruita nel 1868 al posto dove sorgeva la sinagoga demolita. La Sinagoga Spagnola vanta un'enorme cupola che sovrasta una struttura cubica, decorata con finestre colorate. Le decorazioni dell'imponente costruzione ricorda quella dell'Alhambra di Granada. Rinnovato nel 1998, è una magnifica costruzione, sia all'esterno che all'interno.


    Spanish Synagogue ‪Vězeňská 141/1‬ Praga 11000 Repubblica Ceca
  • Le Quattro Stagioni alla Saint-Chapelle

    Le Quattro Stagioni alla Saint-Chapelle

    gio, 03. set 2015, 19:00

    La Sainte-Chapelle
    Francia, Parigi

    In vendita fino al: 03. set 2015, 16:00
    • Concerto Classico
    • Musica barocca

    Concerti in una delle chiese più belle nel cuore di Parigi.

    INFO & BIGLIETTI

    Le Quattro Stagioni alla Saint-Chapelle Questa piccola cappella gotica è una delle affascinanti esperienze visive offerte dalla capitale francese. Molto è dovuto alle sue vetrate colorate che corrono tutt'intorno il piano superiore. La Sainte Chapelle fu costruita da Luigi IX nel 1240 per ospitare le reliquie dalla Terra Santa stimate essere la corona di spine e parte della croce di Cristo.

    La Sainte Chapelle è attualmente circondate dal Plazzo di Giustizia sull'Ile de la Cité vicino Notre Dame. Si compone di due livelli, il primo a piano terra piuttosto scuro e chiuso, il secondo con alte finestre luminose e una piccola terrazza.
    La Sainte-Chapelle 8, boulevard du Palais Parigi 75001 Francia
  • Residenz-Solisten: Serenate a Palazzo

    Residenz-Solisten: Serenate a Palazzo

    gio, 03. set 2015, 19:00

    Residenz München
    Germania, Monaco di Baviera

    In vendita fino al: 03. set 2015, 16:00
    • Concerto Classico
    • Musica da camera

    Il Residenz-Ensemble presenterà grandi composizioni classiche di Vivaldi, Mozart...

    INFO & BIGLIETTI

    Residenz-Solisten: Serenate a Palazzo La Residenz di Monaco, casa dei reali di Baviera, è uno dei palazzi più imponenti d'Europa, con circa 130 stanze, il Cuvilliés-Theater, la Schatzkammer (camera del tesoro) e gli eleganti Hofgarten (giardini reali).

    L'interno è sfarzoso e raffinato. Le sale pricipali sono la Ahnengalerie (galleria degli antenati) con i ritratti dei membri principali della famiglia Wittelsbach, le Reiche Zimmern, grandi saloni in stile rococò, la sala del trono ecentemente restaurata e l'Antiquarium, ampio salone realizzato alla fine del 500 decorato da busti e affreschi.
    All'esterno è possibile ammirare il Grottenhof, il più bello dei cortili del palazzo, con la fontana del Perseo e la riproduzione di un ninfeo interamente ricoperto di conchiglie.

    Assistere ad un concerto alla Residenz di Monaco significa non solo ascoltare dell'ottima musica, ma anche respirare l'atmosfera reale che pervade i suoi spazi.
    Residenz München Maximilianstraße / Residenzstraße 1 Monaco di Baviera 80333 Germania