Trusted Shops badge
  • Rudolfinum, © Czech Philharmonic
    Rudolfinum, © Czech Philharmonic
  • Rudolfinum, © Czech Philharmonic
    Rudolfinum, © Czech Philharmonic
  • Rudolfinum, Dvorak Hall, © Czech Philharmonic
    Rudolfinum, Dvorak Hall, © Czech Philharmonic
  • Rudolfinum, Suk Hall, © Czech Philharmonic
    Rudolfinum, Suk Hall, © Czech Philharmonic

Rudolfinum

Praga, Repubblica Ceca

Utilizzato nel periodo tra le due guerre come sede del parlamento, il Rudolfinum è ora usato secondo il pogetto iniziale — per concerti ed esposizioni d'arte. La sala Dvorak, la più grande, dedicata al celebre compositore ceco, offre un impareggiabile vista del palcoscenico e ospita molti spettacoli della Primavera di Praga. La sala più piccola, sala Suk, è soprattutto utilizzata per assoli vocali o strumentali. La magnificenza degli interni, la struttura nel suo complesso e i concerti di alta qualità, rendono una serata al Rudolfinum davvero indimenticabile.

Il luogo in cui si trova l'edificio neorinascimentale del Rudolfinum è denominato Rejdiště. Quest'area è stata acquistata dalla Compagna di Assicurazioni Ceca (Česká spořitelna), con l'obiettivo di costruirvi la Casa degli Artisti (Dům umělců) come parte dele celebrazioni per il cinquantesimo anniversario dalla sua fondazione. Il principe ereditario Rodolfo degli Asburgo divenne il patrono del progetto e l'edificio fu nominato in suo onore. Conosciuti architetti di Praga come Ignác Ullmann, Antonín Barvitius, J. Zítek, J. Schulz a F. Beníšek, e architetti austriaci come A. Wieleman, O. Thienemann, G. Niemann, V. Lunche a Köchlin furono invitati a presentare i loro progetti, tra i quali sarebbe stato scelto quello definitivo. I vincitori — J. Schulz and J. Zítek — sottoposero i primi progetti nel 1875.

La facciata è analoga a quella della Semper Opera di Dresda distrutta dalle fiamme (1838‐41). L'edificio fu completato nel 1881, le sculture del fastigio furono aggiunte nel 1884 e gli interni furono arredati durante lo stesso anno. Il concerto di inaugurazione ebbe luogo il 7 febbraio 1885 e nello stesso anno iniziarono le esibizioni anche dell'edificio adiacente. L'intera struttura del Rudolfinum ha subito significative mutazioni durante una ricostruzione generale tra il 1990 e il 1992 secondo il progetto di Karel Prager. Con tali lavori gli spazi riservati ai concerti sono stati completamente rinnovati.

Indirizzo

Rudolfinum, Alsovo nabrezi 12, 11000 Praga, Repubblica Ceca, Google Maps

Facilities

Ascensore: Sì

Parcheggio: Sì

Parcheggio per autobus: Sì

Aria condizionata: Sì

Eventi trovati per Rudolfinum

  • Concerti estivi dell'Orchestra da Camera della Filarmonica di Praga

    Concerti estivi dell'Orchestra da Camera della Filarmonica di Praga

    Praga, Rudolfinum

    1 h 5 min
    $ 37
     
  • Concerto di gala nel Rudolfinum — la sede dell'Orchestra Filarmonica Ceca

    Concerto di gala nel Rudolfinum — la sede dell'Orchestra Filarmonica Ceca

    Praga, Rudolfinum

    + ulteriori date

    1 h 5 min
    $ 38
     
  • Francesco Piemontesi — Recital pianistico al Rudolfinum

    Francesco Piemontesi — Recital pianistico al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 23
     
  • Bohemian Youth — Gala pianistico al Rudolfinum

    Bohemian Youth — Gala pianistico al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 17
     
  • Boris Giltburg — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Boris Giltburg — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 21
     
  • Martin Helmchen — Recital per pianoforte al Rudolfinum

    Martin Helmchen — Recital per pianoforte al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 21
     
  • Gabriela Montero — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Gabriela Montero — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 21
     
  • Igor Ardašev — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Igor Ardašev — Recital di pianoforte al Rudolfinum

    Praga, Rudolfinum

    $ 17