• Palau de la Música Catalana, Barcelona, Credit: Common
  • Petit Palau
  • Palau de la Música Catalana, © Photo: Antoni Bofill

Palau de la Música Catalana

Barcellona, Spagna

La Sala da Concerto del Palau de la Musica Catalana è uno spazio magico, concepito e disegnato come un'enorme scatola di vetro con al centro del soffitto un ampio lucernario. Dichiarato dall'Unesco patrimonio dell'umanità nel 1997, Il Palau de la Música Catalana ('Palazzo della musica catalana') a Barcellona è stato costruito tra il 1905 e il 1908 come sede del coro Orfeó Català, il più importante della Catalogna dell'epoca.

L'architetto Lluís Domènech i Montaner, uno dei principali rappresentanti del modernismo catalano, progettò l'edificio, che fu principalmente sovvenzionato dalle donazioni da parte della borghesia della città. I patroni del teatro incoraggiarono Domènech i Montaner a creare una struttura unicamente catalana per esprimere le simpatie nazionaliste. L'architetto impiegò artigiani locali, che crearono le vivide ornamentazioni e sculture che decorano l'intero edificio.

Indirizzo

Palau de la Música Catalana, c/ Palau de la Música, 4‐6, 08003 Barcellona, Spagna, Google Maps

  • Katharina Konradi & Schumann Quartetto

    Katharina Konradi & Schumann Quartetto

    Barcellona, Palau de la Música Catalana

    € 40,00